"A tu per tu con... l'accoglienza" 19 marzo 2019

Ai Genitori
Ai Docenti

e p.c. al DSGA
Al sito WEB area pubblica

 

 

A TU PER TU CON...L'ACCOGLIENZA

Piccoli ceramisti crescono alla Novaro

Prot.n. 2904/01-07

Napoli, 12/03/2019

 

Alle famiglie
Ai docenti dell'I.C. Novaro Cavour
E.p.c. al DSGA
Sito web dell’Istituto Area pubblica

 

Oggetto: Piccoli ceramisti crescono alla Novaro

L’Istituto Novaro-Cavour, al plesso Novaro di via S. Antonio a Capodimonte, 46, accoglie le attrezzature e i materiali che facevano parte del Laboratorio di Daria Lupoli e che la famiglia ha donato alla scuola facendo rivivere quel laboratorio di ceramica che sicuramente diventerà valore aggiunto della Scuola e incrementa quel rapporto privilegiato con il proprio territorio dando risposte chiare, certe, operative alle aspettative della sua comunità, offrendo un ulteriore luogo di aggregazione anche per attività formative extracurricolari.

In questo quadro è stata accolta la proposta di istituzione del Laboratorio  di  Daria,  come  opportunità  di  acquisizione  di nuove competenze da parte di alunni e di residenti. Come racconta il marito Aldo Aimone, al quale va tutto il nostro sentito e sincero ringraziamento, “Daria amava aggregare e confrontare, collaborare e fare rete, senza apparire, ma diventando un punto di riferimento culturale”.

 

Il Dirigente Scolastico

f.to Prof.ssa Carmina Benigno

Firma autografa sostituita a mezzo stampa

ai sensi dell’art. 3, comma 2, del D.Lgs. 39/93

 

 

“Note positive”, il progetto di Monica Sarnelli che coinvolge i ragazzi su temi di attualità, dalla violenza al bullismo

Prot.n. 2903/04-05                                                                                                                       Napoli, 13/03/2019

 

 

Alle famiglie

Alle docenti dell’I.C. Novaro Cavour

E.p.c. al DSGA

Sito web dell’Istituto Area pubblica

 

Parte domani, mercoledì 13 marzo 2019 da Afragola “Note Positive”, un nuovo progetto di Monica Sarnelli, dedicato agli studenti e realizzato con il coordinamento generale del prof. Geppino Radin. Si tratta della programmazione di una serie di incontri che si terranno in diverse sedi scolastiche di Napoli, Afragola, Casoria, San Giovanni a Teduccio, per coinvolgere i ragazzi in un confronto dialettico su tanti temi di attualità.
Si affronteranno, grazie alla musica, argomenti come: il contrasto alla violenza e al bullismo, il confronto costruttivo con i coetanei e con gli adulti, l’accettazione di sé e la valorizzazione delle proprie capacità e potenzialità.
Una iniziativa che per Monica Sarnelli è naturale conseguenza di alcune decisive svolte impresse al percorso artistico e professionale che, oltre alla sua attività di interprete del grande patrimonio musicale di Napoli, contempla adesso un percorso parallelo di impegno solidale e sociale. 
Tutto nasce, manco a dirlo, da una canzone – sottolinea Monica Sarnelli – “Tu sì meglio ‘e me” testo di Bruno Lanza e musica di Sally Monetti e Federico Spagnoli, con cui attraverso un minitour all’insegna della solidarietà ho recentemente avuto modo di partecipare attivamente alle realtà di chi, pur vivendo e operando in condizioni di disagio e di sofferenza, si adopera per cambiare e migliorare la qualità della vita sua e degli altri”.
Attraverso il linguaggio universale della Musica e della Poesia – continua Monica Sarnelli – ho deciso che avrei riservato una significativa parte del mio tempo alla costruzione di momenti di confronto con il pubblico di ogni età su temi e problematiche purtroppo attuali”.
Nasce così, grazie all’impegno di Geppino Radin, il progetto “Note Positive” che inizia mercoledì 13 marzo, alle ore 10, presso l’Istituto Comprensivo “Europa Unita” e, a seguire (ore 11.45 circa) all’Istituto Tecnico Statale “Dalla Chiesa” entrambi di Afragola. GIOVEDÌ 21 MARZO (ORE 10) CI SI SPOSTA ALL’ISTITUTO COMPRENSIVO “NOVARO - CAVOUR” DI NAPOLI; lunedì 25 marzo all’IC Scialoja-Cortese di San Giovanni a Teduccio e, infine, venerdì 5 aprile all’Istituto Comprensivo Puccini di Casoria.
Ogni incontro – conclude l’artista – inizia con l’ascolto di un brano musicale e, attraverso l’analisi del testo, si apre ad un primo momento di confronto. Il tutto si sviluppa all’insegna di una velata leggerezza, con un approccio apparentemente ludico per condurre i ragazzi ad una serenità di giudizio e di espressione che sia fuori dagli schemi dell’ufficialità di una vera e propria lezione”.

 

IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prof.ssa Carmina Benigno
(firma autografa sostituita a mezzo stampa
ai sensi dell’art.3, comma 2 D.lgs 39/93

 

 

 

8 Marzo… ROMANTIKA, presso il Piccolo Teatro Massimo Troisi di via S. Antonio a Capodimonte, 46, Plesso Novaro

Napoli, 06/03/2019

 

Alle famiglie e ai docenti dell’I.C. Novaro Cavour
E.p.c. al DSGA
Sito web dell’Istituto Area pubblica

 

 

Oggetto:           8 Marzo… ROMANTIKA,                            

                        presso il Piccolo Teatro Massimo Troisi di via S. Antonio a Capodimonte, 46, Plesso Novaro.

 

  

Visto il rilevante numero di adesioni alle celebrazioni dell’8 marzo, Giornata internazionale della donna, per l’occasione, al fine di poter dare massima diffusione all’alto valore dell’iniziativa, lo spettacolo di teatro-danza Romantika di Erminia Sticchi sarà replicato nella stessa mattinata.

 

  1. spettacolo ore 10 per le classi quarte e quinte scuola primaria, insieme ai genitori;
  2. spettacolo ore 12 per le classi prime della scuola secondaria di primo grado, insieme ai genitori;

 

a seguire ci sarà la piantumazione, nel cortile antistante l’istituto del plesso Novaro, di un albero di mimosa gentilmente donato dai genitori, per tenere vivo il coraggio e la determinazione di tutte le donne che si fanno testimoni di pace, discrezione, serenità e rispetto, di tutte le donne fautrici del bello, del buono e del  giusto attraverso l’impegno personale e la voglia di crederci, giorno per giorno.

 

 

Il Dirigente Scolastico

f.to Prof.ssa Carmina Benigno

Firma autografa sostituita a mezzo stampa

ai sensi dell’art. 3, comma 2, del D.Lgs. 39/93

 

8 Marzo… ROMANTIKA

Prot. 2650/04-05                                                                                                               Napoli, 04/03/2019

 

                                                                                                                                  

Alle famiglie e ai docenti dell’I.C. Novaro Cavour
E.p.c. al DSGA
Sito web dell’Istituto Area pubblica

 

Oggetto: 8 Marzo… ROMANTIKA

 

 

L’8  Marzo si celebra la Giornata internazionale della  donna  per  ricordare sia le conquiste  sociali, politiche  ed  economiche  delle  donne,  sia  le  discriminazioni e le violenze cui sono state oggetto e sono ancora in tutte le parti del mondo.

In tale ricorrenza, l’I.C. Novaro Cavour celebra il coraggio e la determinazione di tutte le donne che si fanno testimoni di pace, discrezione, serenità e rispetto, di tutte le donne fautrici del bello, del buono e del  giusto attraverso l’impegno personale e la voglia di crederci.

Nell’augurare a quante sanno essere donne oggi e lo sapranno essere domani, soprattutto nell’educazione dei loro figli, perché donne si diventa giorno per giorno, contagiando di bello, di buono e di giusto l’altra metà del cielo, sono lieta di invitare mamme, bambini e anche i papà l’8 marzo mattina presso il Piccolo Teatro Massimo Troisi di via S. Antonio a Capodimonte, 46, allo spettacolo teatrale Romantika, uno spettacolo teatrale di Erminia Sticchi un’eccellenza fra gli ex alunni della Novaro che attraverso un racconto di movimenti, parole e musica che analizza sotto vari punti di vista il difficile meccanismo che si innesca nelle donne vittime di violenza. 

In occasione della Festa della Donna, l’Istituto Comprensivo ha voluto ricordare questa particolare ricorrenza dedicata a tutte le donne del mondo mettendo a dimora, nel cortile antistante l’istituto del plesso Novaro un albero di mimosa gentilmente donato dai genitori.

Ringrazio le famiglie e tutto il corpo docenti, nonché Erminia Sticchi per la sensibilità e la disponibilità che hanno avuto nell’accogliere e promuovere questa iniziativa che è il simbolo contro ogni forma di discriminazione nei confronti delle donne. Considerato l’alto valore dell’iniziativa, sono certa di trovare in voi la massima collaborazione per  realizzarla .

 

Il Dirigente Scolastico

f.to Prof.ssa Carmina Benigno

Firma autografa sostituita a mezzo stampa

ai sensi dell’art. 3, comma 2, del D.Lgs. 39/93